A = Semi con tegumento duro ed impermeabile. Scarificare meccanicamente oppure immergere in acqua a 60-70 °C per alcuni secondi, in entrambi i casi lasciare poi a bagno il seme fino a quando si rigonfia. Dopo la semina assicurare temperature di 20-25 °C.
B = Il seme, disidratato per una migliore conservazione, deve essere immerso in acqua tiepida per 24-48 ore; si procede poi alla semina mantenendo una temperatura di 20-25 °C ed elevata umidità.
C = Semi piccoli che necessitano di luce per poter germinare. Immergere in acqua per 2-3 ore, seminare lasciando il seme in superficie, senza copertura. Temperature di 20-25 °C ed elevata umidità favoriscono una pronta germinazione
D = Per favorire la germinazione, immergere il seme in acqua per 48 ore; seminare in ambiente freddo (5 °C) per 4-8 settimane poi esporre a temperature di 23 °C ed elevata umidità.


(tra parentesi abbiamo riportato il numero indicativo di semi per kg e i mesi in cui il seme è disponbile)

Albizia lebbek
Albizia lophantha
Aralia sieboldii (Fatsia)
Ardisia crispa
Asparagus falcatus
Asparagus plumosus nanus
Asparagus sprengeri
Banksia spinulosa
Beaucarnea recurvata
Brachychiton populneum (Sterculia diversifolia)
Caesalpinia gilliesii (Poinciana)
Caesalpinia pulcherrima
Callistemon citrinus
Cassia alata
Cassia fistula
Cassia glauca
Cassia grandis
Casuarina cunninghamiana
Casuarina equisetifolia
Casuarina stricta
Page 1 of 3

 
Realizzazione Sito Web Design Bologna Neting.it